Cucina

Torta tenerina

posted by Giulia Cimitan gennaio 1, 2010 7 Comments
torta tenerina

Buon anno a tutte! Eccomi qui a sorseggiare un the e a scrivere il primo post di questo 2010, anno in cui tante cose dovranno succedere, tra cui la fine dell’università, e spero come auguro anche a tutte voi che sia un anno sereno e portatore di sorrisi.

Giusto per iniziare l’anno all’insegna della dolcezza (e dato che le feste non sono ancora del tutto finite) ecco qui quello che ci vuole: una bella fetta di torta tenerina! 🙂 Si, se non si era capito amo il cioccolato! E questa torta, che rimane un pò umida all’interno, per accompagnare un the caldo è perfetta.

TORTA TENERINA – SPECIALITA’ DI FERRARA

Ingredienti:
200 g di cioccolato fondente
100 g di burro
3 uova
150 g di zucchero
60 g di farina
3 cucchiai di latte
1 pizzico di sale
zucchero a velo per cospargere

Preparazione:
Sciogliere il cioccolato fondente a bagno maria finchè diventa cremoso e liscio. Tagliare il burro a cubetti e aggiungerlo al cioccolato ancora sul fuoco poco alla volta, mescolando per farlo sciogliere bene prima di aggiungerne dell’altro. Togliere dal fuoco e lasciare intiepidire. Nel frattempo montare bene i tuorli con 100 g di zucchero fino ad ottenere un composto spumoso e chiaro. Sempre sbattendo unire poi il composto al cioccolato. A parte montare gli albumi con un pizzico di sale e i rimanenti 50 g di zucchero e incorporarli delicatamente al composto di cioccolato mescolando piano dal basso verso l’alto. Versare il composto in una tortiera del diametro di 24cm e infornare a 180° per 25-30 minuti. Far raffreddare completamente la torta e poi estrarla dallo stampo con delicatezza (si crepa facilmente) e cospargerla di zucchero a velo.

torta tenerina

vai all'indice delle ricette

You may also like

7 Comments

Elena gennaio 1, 2010 at 21:14

Santo cielo, non ci lasci smaltire il pandoro e i vari panettoni, ed ecco qua che già ci tenti con una fantastica torta al cioccolato…. Mmmmmmm…. Come si fa a resistere? Ma lo sai che se vado avanti così sforo tutte le previsioni che avete fatto per indovinare il mio peso e quello di Misy????
Un bacio , cara la mia tentatrice!!!
Elena.

Reply
Getta gennaio 1, 2010 at 23:34

Hehe Elena, in realtà è una tattica per sballare tutte le previsioni! ;-p comunque dai mettiamola come una possibile soluzione di “reimpiego” se si è ricevuto troppo cioccolato per Natale o per la befana…**pietosa giustificazione per approfittarne** ^_^
un bacione, a presto e tantissimi auguri di buon anno!

Reply
ANTO gennaio 4, 2010 at 16:07

mmmm…buonissima questa torta! grazie per esserti iscritta al mio 1°candy, ti auguro un felicissimo 2010. Kiss,Anto

Reply
Dori gennaio 4, 2010 at 19:40

slurp, mi ispira proprio questa torta. la salvo e la faccio sicuramente. Prima però smaltisco un po’ l’effetto feste.
ciao ciao

Reply
bea gennaio 21, 2010 at 19:25

ma ne hai tenuta una fetta per me?????????ha un aspetto splendido!!
grazie mille per essermi passata dal mio blog!leggevo il tuo profilo e praticamente è come se parlassi di me..ci piacciono le stesse cose!!
un bacio grande e torno presto a trovarti..tu fai lo stesso!;)
bea

Reply
Viola di Nebbia novembre 7, 2011 at 04:24

Mamma mia… questa è pazzesca… credo sia simile a quella che preparo anche io col cacao amaro però (e con un po’ più di zucchero), ma devo provare la tua versione! Poi ti dirò com’è venuta 😉

Reply
Laruka febbraio 21, 2012 at 09:44

Semplicemente, golosa! Complimenti per il blog. Sembra di entrare in un’altra dimensione ^^

Reply

Lascia un commento:

Leggi articolo precedente:
Tutorial pochette Tilda ITA+ENG

Ho un piccolo regalo di Natale per voi, per chi volesse realizzare la pochette Tilda del post precedente ecco qui...

Chiudi