Cucito creativoNatale

E’ gia’ passato anche questo Natale

posted by Giulia Cimitan dicembre 27, 2010 11 Comments

Anche il tanto atteso Natale, tra cibo auguri e regali, è volato in un attimo…succede con tante cose di preferire quasi l’attesa e i preparativi al momento in sè, che poi passa veloce, ma comunque ho passato tre belle giornate, e spero anche voi!
Inizio subito a farvi vedere i regali handmade preparati quest’anno…penso che userò più di un post, così posso mettere più foto e li assaporerete un pò per volta 🙂
Innanzi tutto ho rifatto i canestrelli…e vi dico, se avete tempo in queste feste, FATELI!
Io biscotti ne faccio spesso, e sono anche abbastanza critica sul mio lavoro, ma questi sono veramente tra i più buoni in assoluto!!

Another long-awaited Christmas has gone, among food, gifts and greetings…sometimes you prefer the days preceding an event, with all the preparations and stuff, than the event itself, which quickly goes by…but I’ve spent three pleasant days, and I hope the same of you 🙂
And now I’m ready to show you my handmade gifts of this year…I’m going to split it in 2 or 3 posts, so I can put more pictures and you can fully enjoy them 🙂
First of all I baked canestrelli, a kind of typical biscuits which are simply AMAZING! I already posted the recipe in italian, if you need an English version just email me (believe me it’s worth to try them!).

Ne ho fatti un pò tanti…e mi si è anche rotto il mio stampino preferito che forse era un pò stufo del troppo lavoro…sigh…befanaaaaaaaaa!! Se mi senti sai cosa puoi mettere nella mia calza!!
Comunque poi quelli non spazzolati dalla mia famiglia sono finiti insacchettati e infiocchettati dentro ad un bel cestino portatutto con il nodo sopra come quello lilla fatto tempo fa…e sono diventati un regalino per la zia di mr.P.

I also broke my favourite biscuits cutter doing them…sigh…
Anyway they’ve been bagged, decorated with a red bow and put in this unnamed fabric basket with a knot on top (same as the lilac one) and became my present for mr.P.’s aunt.


Un’altra cosa che mi ha dato una bella soddisfazione è stata una borsa in lana cotta grigia su un modello che ho disegnato io, decorata con una delle ormai famose rose che ho imparato da Lella…se non si è capito mi piacciono tantissimo!
Questa era per la mia chiamiamola cognatina…ho dimenticato di fotografare l’interno, che era nero con tasca a cerniera e porta cellulare, ma probabilmente visto il colore si sarebbe visto poco in ogni caso.

For mr.P.’s sister I made this grey wool shoulder bag from a pattern I designed myself…and decorated it with one of those famous roses I’ve learned from Lella…I love them so much!
I forgot to take a picture of the lining, which had a zippered pocket and a normal one…but since it was black I don’t think you would have seen so much from the picture anyway 🙂


Ora mi faccio un giro sui vostri blog che voglio vedere i vostri regalini handmade e com’è andato il vostro Natale!!
A presto con gli altri…un bacio 🙂

Now I’ll take a look to your own Christmas handmade gifts!
Coming soon to show the rest of mine…hugs 🙂

You may also like

11 Comments

Cucina di Barbara dicembre 27, 2010 at 19:02

Che belle borsine…io ho zero manualità

Sereno 2011
Barbara

Reply
airali dicembre 27, 2010 at 19:33

un canestrello di stoffa pieno dei tuoi biscottini… un super regalo!!!
un abbraccio
ilaria

Reply
Galadriel dicembre 27, 2010 at 19:50

Il cestino per i biscotti e la borsa grigia sono una favola, con quelle rose deliziose poi… bravissima!!!
Sono curiosa di vedere le altre meraviglie che hai realizzato!
Ciao
Roberta

Reply
Mopo dicembre 27, 2010 at 21:36

La borsa è bellissima!!!Che invidia 😀
Comunque è vero ci si prepara così tanto per il Natale e poi vola in un lampo e nel mio caso lascia anche un po’ di tristezza…
Proverò i canestrelli appena posso!!!
Ciao ciao
Mopo

Reply
DarkFee dicembre 28, 2010 at 00:59

Andiamo con ordine..
I biscotti devo provarli prima o poi..non li ho fatti mai (ne questi ne altri in generale) =D TI farò sapere ^_^
Stupenda idea quella di impacchettare il sacchetto con la borsetta con il nodo!! ** Grazie per l’idea! =D
La borsa mi piace moltissimo!! Bella capiente come piace a me ^_^
Bravissima come sempre!!!
Baciiii

Reply
✿ Elena ✿ dicembre 28, 2010 at 02:33

Sembrano quasi finti i tuoi canestrelli da quanto sono perfetti! 🙂 E chissà che buoni!
Molto bello il cestino (di cui già da tempo conservo il tutorial…spero proprio che nell’anno nuovo riuscirò a farlo!) e la borsa! Queste applicazioni con le rose sono fantastiche! 🙂
Baci baci

Reply
Babi dicembre 28, 2010 at 16:55

I canestrelli sono davvero invitanti!!! E la borsa è qualcosa di MAGNIFICO!!! Davvero meravigliosa!!!
Babi

Reply
mariaerba gennaio 2, 2011 at 20:12

Bellissima la borsa grigia ;)))
e le rose poi …
brava
ciao Maria

Reply
Tiziana Nidodilana gennaio 6, 2011 at 18:00

Ciao Giulia!
Commento questo post perchè io vado matta per le borse, ho un armadio dedicato a loro!
questa che hai realizzato tu mi piace un sacco e poi è così bella capiente!
La ricetta dei canestrelli la voglio provare nei prossimi giorni!
ti auguro un sereno 2011 e ti abbraccio!
p.s. questa mattina ho tolto l’albero e gli addobbi natalizi..i tuoi li ho riposti con cura!

Reply
Mara gennaio 10, 2011 at 17:07

Cara Giulia, nell’ultimo piovoso weekend mi sono dedicata alle sperimentazioni, tra cui ci sono i tuoi fantastici canestrelli e il tuo semifreddo agli amaretti. Entrambi sono venuti troppo buoni! Non ho fatto in tempo ad immortalarli che erano già finiti…per cui dovrò ripetere l’esperimento!
un abbraccio Mara

Reply
Plum cake zucca e amaretti - Briciole e PuntiniBriciole e Puntini ottobre 4, 2014 at 08:02

[…] ecco uno degli ormai famosi cestini portatutto “con le orecchie” (li avete visti qui ma anche qui), e una shopper ecologica a tema autunnale, comodamente ripiegabile, di cui avevo […]

Reply

Lascia un commento:

Leggi articolo precedente:
Bomboniere secondo round

Finalmente (e prima che passi un secolo) vi mostro anche le altre bomboniere che ho preparato per la mia laurea.[Per...

Chiudi