Cucina

Marmellata di latte

posted by Giulia Cimitan settembre 18, 2011 36 Comments
marmellata di latte

Per me l’anno è sempre cominciato a settembre: la scuola, i quaderni bianchi che si iniziavano sempre scrivendo bene, la prima aria frizzante e freschetta e quella sensazione di ripartire.
Non sono tra quelle che vedono la fine dell’estate come un momento triste e decadente, ma per me è anzi un trionfo di frutti, di colori e di profumi.
In compenso l’inizio anno “ufficiale” è uno dei periodi che più odio: è tutto grigio e spoglio ed è appena svanita la magia del Natale, nessuna carica positiva.

Tornando a noi, uno dei ricordi più forti di settembre è ricominciare le elementari: grembiulino nuovo, zainetto della barbie, piedini che trotterellano frenetici su un tappeto di foglie crepitanti per stare al passo col papà che è già in ritardo…e lui, quel profumo dolcino che viene da qualche albero non ben identificato ma abbastanza diffuso da queste parti (la botanica non è tra le mie doti eh?). Credo che tutte abbiamo gli odori del cuore, e per me quello è il profumo dell’autunno, ancora adesso quando lo sento pedalando verso l’ufficio mi esce un sorriso.
Sarà che questa stagione ci fa venire voglia di dolcezza…biscotti fatti in casa, un dolce appena sfornato, o un sapore “da piccoli” per colazione.
Avete presente la crema mou spalmabile? Quella che si può fare in casa col latte condensato?
Non mi è mai piaciuta. Non mi è mai piaciuto il latte condensato, sapore troppo forte…sui gusti non si discute.
Ma un sapore proprio “da piccoli”, latte e vaniglia, è un’altra cosa…vi propongo questa, per una coccola a colazione o a merenda o per preparare alcuni vasetti da regalare a Natale (che non è poi così lontano):

MARMELLATA DI LATTE

Ingredienti (per 2 vasetti da 250ml):
1 litro di latte,
500g di zucchero,
1 baccello di vaniglia

Preparazione:
In una pentola dal fondo pesante versare il latte, lo zucchero e il baccello di vaniglia inciso nel senso della lunghezza. Portare ad ebollizione e continuare a cuocere per circa 1 ora mescolando spesso. Dopo i primi 20-30 minuti togliere la vaniglia altrimenti comincia a “disfarsi”. Non vi preoccupate se vi sembra che non succeda nulla: solo verso la fine il latte si addenserà e assumerà un colore ambrato. Versare in due vasetti da 250ml (la quantità di latte iniziale viene esattamente dimezzata), chiuderli bel saldi e lasciarli capovolti per fare il sottovuoto.
Aspettare 7-8 giorni prima di consumare.
La consistenza è tipo nutella, e il sapore dolce e delicato, di latte e vaniglia…in una domenica piovosa è perfetta una colazione così!

marmellata di latte
PS: oggi è ufficialmente partito il Sal Scissor Trousse! Siamo ben 32 (trovate i blog delle partecipanti sulla sinistra)…grazie ragazze e buone crocette!!

vai all'indice delle ricette

You may also like

36 Comments

Roberta settembre 18, 2011 at 08:47

Bellissimi i tuoi ricordi … Anche io ne ho qualcuno simile …
E la marmellata??? Misà proprio che la proverò, ora che andrò in maternità magari avrò qualche oretta in più da dedicare ai miei hobbies (??)
Buona domenica, Roberta

Reply
Mopo settembre 18, 2011 at 08:49

Perfetta per le domeniche mattine uggiose, quando ti sveglie e fuori è tutto grigio e piovoso ed il caldo lettuccio diventa un dolce rifugio…
sto pregando l’autunno di arrivare, ora lo sogno ovunque 😀
Un abbraccio
Mopo

Reply
con il ♥ e le mani settembre 18, 2011 at 09:04

Stamattina sarebbe perfetta!Me la segno… s’ora in avanti le domeniche uggiose non mancheranno! Grazie dell’idea, Linda

Reply
donnette fever settembre 18, 2011 at 09:05

… si conserva in frigorifero? Voglio provare…
ciao Elisa

Reply
Il Gufo e La Mucca settembre 18, 2011 at 09:29

anche io sono ancora rimasta ancorata all’inizio dell’anno a settembre… è da lì che riparte tutto, no? 😀
io sono una di quelle che, nonostante l’età, ama il latte condensato! proverò però la tua marmellata di latte! 😀
baci e buona domenica,
qui èmolto piovoso! 😀
baci
Clelia

Reply
Elena settembre 18, 2011 at 09:33

Cavolo Giulia… Mi fai sbavare già la mattina presto! Va beh… Io intanto ho sfornato una bella crostata di pesche e amaretti… Lo senti il profuminoooo????

Reply
Babi settembre 18, 2011 at 09:40

Quanto sei dolce… io del primo giorno di scuola ricordo davvero poco… ma li ho conosciuto una persona davvero speciale, che ancora oggi, a tanti anni di distanza, è la mia migliiore amica…
Un abbraccio
Babi

Reply
Dana settembre 18, 2011 at 09:57

Ho le stesse sensazioni sia per Settembre che sento come un inizio che per Gennaio quando tutto sembra finito!
Ottima questa conserva di latte, nutriente e golosa.

Reply
aleste settembre 18, 2011 at 10:40

Anche per il vero inizio è Settembre e con una coccola così ripartire sarà un gioco da ragazzi.
Buona domenica.

Reply
✿ Elena ✿ settembre 18, 2011 at 11:32

anche io adoro l’autunno! in realtà mi piacciono tutte le stagioni: ognuna ha qualcosa di bello…ma l’autunno è la MIA stagione!
Questa ricetta golosissima proprio non la conoscevo…da provare!
Baci Baci

Reply
SARLILLA settembre 18, 2011 at 14:17

Mamma come hai reso bene l’idea!!Ecco perchè mi piace l’autunno…E anche per me settembre sa di inizio…Cavolo hai speso delle parole stupende spiegando perfettamente quello che volevi dire…ed è proprio quello che anch’io sento..In particolare gli odori…complimenti!!
Sara

Reply
perlAmica settembre 18, 2011 at 14:43

Wow…che ricettina deliziosa!!!
Proveremo sicuramente!!!

Anche a noi settembre piace, proprio per tutta quell’aria di nuovo e di inizio che si respira!!!

Buona domenica
Cri&Anna

Reply
La Vale settembre 18, 2011 at 14:50

Anch’io viaggio “col calendario scolastico” e settembre per me è sempre stato un mese di nuovi inizi!!!

Reply
Galadriel settembre 18, 2011 at 14:55

Ti ringrazio moltissimo per questa ricettina golosa, per me una vera novità!!!
Grazie anche per il sal!
Ciao
Roberta

Reply
cuore antico settembre 18, 2011 at 15:23

Dev’essere buonissima…la proverò
Debora

Reply
Claudia settembre 18, 2011 at 18:03

…bei ricordi e un ottimo dulce de leche: lo faccio anch’io!!!
Baci,
Claudia

Reply
Terry punto e a croce!!! settembre 18, 2011 at 19:22

Ciao cara Giulia, sai che io faccio spesso questa marmellata, è la mia preferita, è buonissima, complimenti per tutto
Teresa

Reply
Clara settembre 18, 2011 at 23:29

Non vedo l’ora che comincino le domeniche fredde e casalinghe!!!! Qui fa ancora un caldo, pensa che oggi ho fatto un bagno strepitoso, l’acqua era stupenda. Ma io non vedo l’ora che cambi. E non vedo l’ora di fare questa leccornia. Baci, Clara.

Reply
i Bibetti settembre 19, 2011 at 00:11

marmellata di latte da provare assolutamente, ti rubo la ricetta!!!!!
ho perso il post del sal 🙁
non è che che mi posso aggiungere?????
giovedì finirò il periodo lavorativo e ricomincerò a tempo pieno con la creatività
La FEDe =^.^=

Reply
❣❤ Daniela ❤❣ settembre 19, 2011 at 09:17

C iao!!!

Anche per me l’anno inizia ora…ma per me è di una tristezza infinita. Sono tra quella che è triste perchè finisce l’estate, i primi freschi già mi infastidiscono, le giornate corte, i naglioncini da indossare quando si esce… nooo noo noo per me difficile periodo fino a marzo -aprile!!

Grazie per la ricettina questa si chemi può consolare!!

Reply
Adri settembre 19, 2011 at 09:44

La marmellata……deve essere deliziosa anche perchè vado matta per il latte condensato ma……sono a dieta e quindi mi terrò alla larga.
Finalmente un poco di fresco,l’autunno è la stagione che preferisco.
Grazie per il SAL e ora al lavoro.
Un abbraccio.
Adri

Reply
Eleonora settembre 19, 2011 at 18:29

Nonostante abbia una giornata da dimenticare per via del mal di stomaco (mi è toccaperfino stare a casa da lavoro -_-), mi hai fatto venire una super acquolina in bocca con questa tua ricetta… da provare assolutamente!!
Per il resto quoto in pieno ogni tua parola… ho sempre vissuto l’autunno al tuo stesso modo… e penso anche la stessa identica cosa dei primi mesi dell’anno (deprimenti è dire poco!!)!
Peccato non essermi accorta prima del tuo SAL… anche se a dire la verità non so se ce l’avrei fatta a partecipare… eh va bè… aspettiamo momenti migliori!!;)
Un bacio, Eleonora.

Reply
Grazia settembre 19, 2011 at 18:47

questa ricettina me la sono segnata perchè sembra davvero una coccola delizosa! felice settimana!

Reply
gloria. settembre 20, 2011 at 01:44

grazie a te per il sal e….per la ricetta la devo proprio provare.glo

Reply
stefania settembre 20, 2011 at 12:00

Deliziosa questa marmellata mi è venuta l’aquolina …

Reply
DarkFee settembre 20, 2011 at 23:15

Io Non amo il latte semplice…infatti sempre con il caffè dentro lo bevo, ma ti devo dire che appena vista questa marmellata mi ha fatto venire una voglia unica!!
Devo provarla assolutamente!! Ti farò sapere 🙂
Baciotti

Reply
Iulia settembre 21, 2011 at 09:40

da provare!poi coi bimbi piccoli potrebbe essere un’ottima merenda..Iulia

Reply
Niviane settembre 21, 2011 at 13:54

Mi hai fatto venire un’acquolina….!!!! 😛

Un abbraccio

Reply
marifra79 settembre 21, 2011 at 15:32

Non l’avevo mai sentita, davvero!! Però devo essere sincera, è molto ma molto interessante questa marmellata! Anche per me settembre fa lo stesso effetto… un abbraccio

Reply
MEry settembre 21, 2011 at 22:05

ciao tesoro che bel post!
dai la marmellata al latte non l’avevo mai sentita, chissà se si può fare uguale con il latte di soia…
buone crocettive vi seguirò passo passo
baciotto
MEry

Reply
Pia settembre 22, 2011 at 22:49

Anche a me piace molto l’autunno, da sempre è la mia stagione preferita. Questa tua ricettina è molto romantica e tutta coccole! Davvero da provare per poi scriverci su una poesia!

Reply
clara settembre 26, 2011 at 15:55

Che bei ricordi!!!
La ricetta è da provare.
Ciao Clara

Reply
kikka__90__ settembre 27, 2011 at 22:53

Ho usato la tua ricetta ancora non l’ho provata.. perchè l’ho fatta lo scorso mercoledì quindi domani credo aprirò il barattolo… se vuoi vedere la foto del barattolo passa dal mio blog http://kikka90trattinobasso.blogspot.com/

Reply
Elena settembre 30, 2011 at 18:28

Tesoooorrraaaa… Ho finito il bellissimo schema che mi hai mandato… Se fai un saltino sul mio blog vedrai come l’ho utilizzato! Un bacioooneeee…
P.S.: Vieni a Creattiva sabato prossimo???

Reply
kikka__90__ ottobre 1, 2011 at 16:27

ooooo grazie mille 😀

Reply
Sara ottobre 21, 2011 at 22:41

questo post mi ha contagiata…ed anche se l’ho letto quasi un mese dopo che l’hai scritto non ho resistito e mentre ti scrivo guardo con orgoglio i miei vasetti di marmellata al latte !!!

Non sapevo neanche esistesse, grazie del suggerimento

Reply

Lascia un commento:

Leggi articolo precedente:
AMAP ricamo alfabeto
Ispirazioni di settembre…sal scissor trousse

Buongiorno creative! Non so da voi ma qui sembra che il caldo fatichi un pò a finire, c'è un bel...

Chiudi