FeltroNataleRiciclo creativoTutorial

Double color #2: azzurro e beige. Tutorial folletto dei boschi

posted by Giulia Cimitan ottobre 14, 2013 71 Comments
tutorial folletto con riciclo creativo pigne

Eccoci giunti al secondo appuntamento con l’iniziativa Double Color, che dopo l’accoppiata bianco e nero del mese scorso, che ci ha permesso di vedere assieme come trasferire un’immagine su legno con la tecnica Mod Podge, torna puntuale con un’altra coppia di colori.

Protagonisti nel mese di ottobre l’azzurro e il beige, abbinamento scelto dalla cara Silvia.
Colori che mi hanno richiesto anche questa volta un bello spremere di meningi perché non riuscivo a pensare ad un progetto che fosse in qualche modo autunnale, ma alla fine ne sono venuta a capo, e vi presento questo simpatico folletto dei boschi. Il suo corpo è fatto con una pigna, ha un piccolo campanellino sul cappello e…visto che ormai c’è chi lo ammette e chi no ma stiamo già cominciando a pensarci tutte, è perfetto come decoro per l’albero di Natale.

Ecco cosa ci serve per fare il nostro folletto dei boschi (che tra l’altro è anche bello ricicloso):
– una pigna raccolta nel bosco,
– ritagli di pannolenci beige e azzurro,
– una pallina di legno del diametro di 2cm,
– campanellino dorato,
– indelebile nero a punta fine,
– colla a caldo.

tutorial folletto dei boschi con una pigna

Come si fa:
Dal pannolenci beige ritagliamo un triangolo per il cappello ed una strisciolina per la sciarpa. Il triangolo andrà piegato a metà e cucito in modo che il diametro dell’apertura combaci con la pallina di legno.
Alle estremità della sciarpa, invece, facciamo dei piccoli tagli per formare le frange.
Rivoltiamo il cappello e fissiamo con la colla a caldo sulla parte anteriore un cuoricino ritagliato dal pannolenci azzurro e sulla punta il campanellino con ago e filo. Sempre con la colla a caldo attacchiamo poi la pallina alla pigna.
E’ il momento di assemblare il nostro folletto: ora possiamo mettergli il cappello in testa e la sciarpa intorno al collo, fissando il tutto con un punto di colla a caldo, e possiamo infine disegnare gli occhi con l’indelebile.

Sembra abbastanza infreddolito…che dite, vi è simpatico? 🙂

tutorial folletto fatto con una pigna

Ed ecco qui i lavori beige e azzurri delle altre ragazze:

Antonella: pupazzo di neve in feltro
Bogomilla: torta di pannolini
Elena: quadretto per cameretta bimbo
Emanuela: zucche con strisce di carta
Eugenia: quadretto con ortensie essiccate
Lisa: segnalibri pom pom
Maria Grazia: porta mollette da bucato
Sofia: portatovaglioli in juta e pizzo
Sonia e Liliana: quadretto con spartito musicale
Silvia (Ma Petit Maison): svuotatasche da parete
Silvia (Shabby Chic Joy): quadretto con chiave antica
Silvia (Shabby Chic Life): paralume shabby con rete da conigliera

Vi mando un bacione, e…state all’occhio perchè altri tutorial autunnali sono in arrivo! 🙂

Double Color

You may also like

71 Comments

Shabby Passion ottobre 14, 2013 at 09:56

ma è superstupendissimo il tuo folletto… potrebbe diventare anche decorazione per l’albero di Natale, no?
Brava, splendido!
ciao
Lisa

Reply
Giulia C ottobre 15, 2013 at 13:17

Grazie Lisa 🙂
Eh si, l’avevo immaginato anche in quella veste…creandone un piccolo esercito ^^
un bacione!

Reply
manuela corongiu ottobre 14, 2013 at 10:04

è splendido questo folletto….poi io ho un debole per folletti e gnomi….si era capito????
un baciotto

http://follettinadelfeltro.blogspot.it/

Reply
Giulia C ottobre 15, 2013 at 13:18

Grazie Manu! Eheh dal nome del tuo blog non si direbbe proprio ;p
un bacione!

Reply
giusi_g ottobre 14, 2013 at 10:06

un folletto delizioso …. in questo colori bellissimo ma bello in un arcobaleno intero …. bacioni

Reply
Giulia C ottobre 15, 2013 at 13:20

Grazie Giusi!
Sarebbe bello farne tante versioni di colore…chissà magari prima o poi li farò 😉
baci!

Reply
Silvia P. ottobre 14, 2013 at 10:09

Simpatico? E’ tenerissimo, lo adoro! Complimenti, è un’idea proprio carina… Anche da realizzare insieme ai bambini!
Un bacione
Silvia

Reply
Giulia C ottobre 15, 2013 at 13:21

Grazie Silvia!
Sì infatti se contiamo che al posto delle cuciture possiamo chiudere il cappello con della colla, si può realizzare anche senza bisogno di ago e filo. Un bacione 🙂

Reply
Eleonora ottobre 14, 2013 at 10:19

Bellissimo questo progetto!
Semplice, ma di effetto… troppo coccoloso!!

Bravissima come sempre!!

Un bacio,
Eleonora

Reply
Giulia C ottobre 15, 2013 at 13:22

Grazie Ele 🙂
un bacione!

Reply
Antonella Lamarra ottobre 14, 2013 at 10:21

ahahahah …. sempre proiettate in avanti!!!

Reply
Giulia C ottobre 15, 2013 at 13:24

Hai visto, sorella di progetto ^^
Ti devo confessare che ho installato delle telecamere spia nella tua craftroom, per cui è tutto calcolato…ahahah 😀
un bacione!

Reply
Elena Valentini ottobre 14, 2013 at 10:27

Che carino questo folletto ricicloso, tenerissimo!!!
Buona giornata
Elena

Reply
ElenaTerenzi ottobre 14, 2013 at 10:28

Che tenero! Brava Giulia!

Reply
Donatella Ferrando ottobre 14, 2013 at 11:03

Dolcissimo il tuo folletto beige-azzurro…. Mi piace tantissimo!
Bellissima interpretazione, Giulia… Un abbraccio
Dona

Reply
Giulia C ottobre 15, 2013 at 13:26

Grazie Dona! e ora non ci crederai ma sono già proiettata al pensiero dell’accoppiata di colori del mese prossimo ^^
un bacione!

Reply
Emanuela @ My Little Inspirations ottobre 14, 2013 at 11:15

Un po’ infreddolito, ma tanto tanto simpatico!!!
E’ una creazioine proprio in tema con il mio Soft Inspirations Linky Party, se ti va di partecipare…lo trovi qui:

http://my-littleinspirations.blogspot.it/2013/10/soft-inspirations-linky-party-11.html

Un abbraccio!

Reply
gloria. ottobre 14, 2013 at 11:19

è dolcissimo…..glo

Reply
A Nordic Heart ottobre 14, 2013 at 11:34

Dolcissimo, concordo… e perfetto per l’albero (io non ho alcun problema a pensare al Natale, anche ad agosto! ^_^ ) con i campanellini sul cappello creerano un’atmosfera perfetta!
Kiss, Sonia
p.s.
lo spartito è proprio uno stampo, ho usato lo staz-on brown

Reply
Giulia C ottobre 15, 2013 at 13:31

Eheh anche io penso a Natale praticamente tutto l’anno, mi fa piacere che siamo in sintonia ^^
Ah ok, pensavo fosse un trasferimento su legno…se me ne innamoro mi toccherà comprare anche lo stampo allora…e ci sono molto vicina!!
Un bacio 🙂

Reply
Le creazioni di Marzia ottobre 14, 2013 at 11:43

…e si… penso che ormai il pensiero dei decori del Natale ha cominciato a fare breccia nelle mie giornate…
Questo folletto p delizioso e sicuramente sta benissimo appeso all’albero dei Natale

Baci
Marzia

Reply
Giulia C ottobre 15, 2013 at 13:32

…e anche quello dei regali! Sembra di no, ma per l’handmade non è mai troppo presto ^^
Un bacione!

Reply
La Pansè di Mary ottobre 14, 2013 at 11:55

E’ davvero un bellissimo folletto..
Mi piace un sacco..

Reply
Pamela ottobre 14, 2013 at 12:01

Ma che belli!!! mi sa che ci proverò anch’io!! un bacione

Reply
Giulia C ottobre 15, 2013 at 13:34

Grazie Pam! Se lo provi fammi sapere che sono curiosa 🙂
un bacione!

Reply
Sofia M ottobre 14, 2013 at 12:41

è troppo carino!!!!!

Reply
Silvia Shabby Chic Joy ottobre 14, 2013 at 13:01

carinissimo!!!!!!

Reply
Piera Bianchi ottobre 14, 2013 at 14:03

Belloooo……ma io ho pieno il giardino di pigne….saranno mica folletti??? Scherzi a parte, complimenti mi piace molto, proverò a copiarteli, posso??? un abbraccio
Piera

Reply
Giulia C ottobre 15, 2013 at 13:36

Ahahah secondo me sono folletti, e durante la notte si trasformano e ti spostano le cose ;p
certo che puoi copiarli, anzi, sono qui apposta! Se provi a realizzarli fammi sapere che sono curiosa di vederli ^^
Un bacione!

Reply
Elisa Unfilopercreare ottobre 14, 2013 at 14:17

è troppo carino… mi viene guasi voglia di farlo anche a me… sarebbe benissimo appeso all’albero di natale. Elisa

Reply
Simona Aversa ottobre 14, 2013 at 14:33

Bellissimo Giulia. Lo trovo davvero adorabile.

Reply
lasilvia ottobre 14, 2013 at 14:50

Sempre bellissimi tutorial ^_^

Reply
La Bea ottobre 14, 2013 at 15:08

Troppo carino!

Bea

Reply
mirtilla ottobre 14, 2013 at 15:48

Dolcissimo il tuo folletto , perfetto come addobbo natalizio. Mi sa che piano piano tutte stiamo iniziando a pensare al Natale , anche perchè il tempo vola……Un bacione cara Giulia

Reply
Giulia C ottobre 15, 2013 at 13:42

Eh si, e per i regali handmade non è mai troppo presto anzi…almeno per quanto mi riguarda mi ritrovo spesso all’ultimo e devo rinunciare ad alcuni regali che avevo programmato e acquistarli!
Un bacio 🙂

Reply
Tine the Lazy ottobre 14, 2013 at 16:06

Che buffo! È davvero carino Giulia 🙂

Reply
silvia falcone ottobre 14, 2013 at 16:07

Ma che dolcissimo folletto, perfettamente a tema con questa bellissima stagione qual’è l’autunno, brava!

Reply
Giulia C ottobre 15, 2013 at 13:46

Grazie Silvia 🙂
un bacione!

Reply
I SOGNI DI CLAUDETTE ottobre 14, 2013 at 16:13

Adorabile folletto… Un abbraccio. Claudette

Reply
Bogomilla Hopp ottobre 14, 2013 at 16:19

Semplice, ma di grandissimo effetto! e le foto fatte, meravigliose! brava brava!
Bogomilla

Reply
Clara ottobre 14, 2013 at 16:30

Troppo carino! E sembra anche veloce da fare!

Reply
Giulia C ottobre 15, 2013 at 13:48

Grazie Clara! Sì sì infatti è molto veloce, e adatto anche ai bimbi ^^
un bacio!

Reply
Elena ottobre 14, 2013 at 17:05

Ma che bella idea! è simpaticissimo questo folletto e facile facile come piace a me!
Baci Baci
PS: mi ero persa il tuto della mod podge! Spettacolo!

Reply
Giulia C ottobre 15, 2013 at 13:50

Grazie Elena ^^
Sì sì è semplicissimo! Per questo se ne potrebbero fare anche tanti per l’albero di Natale senza il rischio di impazzire ;p
Il trasferimento di immagini su legno in questo periodo mi affascina, per cui sono in fase esplorativa di tutte le tecniche che trovo!
Un bacio 🙂

Reply
Elisabetta ottobre 14, 2013 at 17:42

Questo commento è stato eliminato dall’autore.

Reply
Elisabetta ottobre 14, 2013 at 17:47

Tenerissimo!! Semplice il tutorial ma bello il risultato……la spremuta di meningi ha fruttato, brava!

Reply
il gomitolo di cotone ottobre 14, 2013 at 18:23

Giulia questo folletto è bellissimo, grazie per questo tutorial, sarebbe proprio una bella decorazione per l’albero di natale.
Un abbraccio, Giusy

Reply
Giulia C ottobre 15, 2013 at 13:51

Grazie Giusy! Se deciderai di provarlo fammi sapere mi raccomando!
Un bacio 🙂

Reply
La Manu ottobre 14, 2013 at 19:52

Bellissimo e facile da fare. Grazie per l’idea! Mi ricorda tanto Memole….

Reply
Giulia C ottobre 15, 2013 at 13:57

Ora che mi ci fai pensare hai ragione!!
Mi hai fatta ritornare all’infanzia ^^
un bacione!

Reply
Clelia P ottobre 14, 2013 at 20:24

che amoreeeeeeeee!!!!! 🙂 è dolcissimo!!
Clelia

Reply
Eugenia - My New Old Life ottobre 14, 2013 at 20:27

Delizioso il tuo folletto Giulia!! Complimenti, bellissimo tutorial!!
Lo proverò a fare di sicuro!!
Un abbraccio!

Reply
Giulia C ottobre 15, 2013 at 13:59

Grazie Eugenia!
Fammi sapere mi raccomando quando lo farai, che sono curiosa 🙂
baci!

Reply
simona gentile ottobre 14, 2013 at 20:54

che bello questo folletto!!!grazie per il tutorial!
baci simona

Reply
Brubs ottobre 14, 2013 at 21:14

Ma che carino…..e’ bellissimo grazie mille
Iva

Reply
Pincofifì ottobre 14, 2013 at 21:35

Super simpatico, mi piace 🙂
Bravissima!!!

Reply
HandMade byGio ottobre 14, 2013 at 21:35

Una meraviglia! Anche il tutorial! troppo carino!
Un abbraccio
Gio

Reply
giu pinota ottobre 14, 2013 at 22:13

Mi piace, e poi ho raccolto un sacco di pigne!

Reply
Giulia C ottobre 15, 2013 at 14:25

E allora è proprio il momento di usarle!
Fammi sapere mi raccomando 🙂
un bacio!

Reply
La Vale ottobre 15, 2013 at 08:18

Giulia!!! Ma è troppo carino e ammettiamolo…decisamente natalizio ;D!!

Reply
Ely ottobre 15, 2013 at 08:45

dolcissimo! imbacuccato come me nella sua sciarpa e berretta! 😀

Reply
Giulia C ottobre 15, 2013 at 14:32

Grazie Ely 🙂
anche a me fa tenerezza con quel musetto infilato nella sciarpina ^^
un bacio!

Reply
NUNU' ottobre 15, 2013 at 09:21

Ciao Giulia,
Questo follettino è adorabile e grazie alle tue indicazioni è anche molto semplice da realizzare.
Oggi lo farò vedere alla mia bimba che vorrà subito farne uno.
Grazie x l’idea.
Un grande abbraccio 🙂

Reply
Giulia C ottobre 15, 2013 at 14:35

Grazie Nunù 🙂
è un progetto adatto anche ai bambini, se escludiamo la cucitura del cappello, che comunque si può sostituire con qualche punto di colla, non servono nemmeno ago e filo.
Se lo realizzi fammi sapere, un abbraccio 🙂

Reply
Bisous Ve ottobre 15, 2013 at 10:55

Troppo carinooooo !!!
Con pochissime cose hai creato una meravigliosa decorazione per l’ albero … adoro il feltro e l’ effetto morbidoso che dona alle creazioni.
Buonissima settimana
Un abbraccio affettuoso e un bacione
Love et bisous Ve

Reply
Giulia C ottobre 15, 2013 at 14:42

Grazie dolcissima Ve 🙂
i materiali sono davvero semplici e possono essere anche di recupero (la pigna si raccoglie facilmente, il feltro è talmente poco che vanno benissimo i ritagli)…e il feltro lo adoro anche io, è bello morbidoso e perfetto per le creazioni autunno-inverno.
Un grosso bacio 🙂

Reply
Maria Luisa Serafino ottobre 15, 2013 at 16:03

Nuova iscritta , ci sono parecchie idee geniali , facili da fare anche per chi come me non è molto precisa con il fai da te 🙂

Reply
Manuela Pinkfrilly ottobre 16, 2013 at 05:26

ADORABILEEEEEE

Reply
Il Gufo Creativo ottobre 16, 2013 at 11:19

Nooo!
Questo folletto è troppo, troppo carino!
Grazie mille per il tutorial!
Mary

Reply
Onellyantie Chuah ottobre 18, 2013 at 14:28

Ohhhh this little elf is sooo cuteee!! I’ve no idea it was a pine cone beneath the comfy-looking muffler 🙂

Reply
Pigne: le idee creative per gli addobbi di Natale • Briciole e Puntini dicembre 7, 2015 at 07:26

[…] al contrario. Oppure si può usare come base per costruire gnomi o folletti (trovate anche il mio tutorial qui), renne o pinguini o altri […]

Reply

Lascia un commento:

Leggi articolo precedente:
fiocco_nascita_bimba
Nuovi inizi: fiocco nascita e progetti creativi di questo autunno

Vi stavate chiedendo dove fossi finita, vero? O forse no. Comunque, due settimane dall'ultimo post è una specie di record....

Chiudi