Carta e BigShotHalloween

Scatola a forma di cappello da strega per Halloween

posted by Giulia Cimitan ottobre 29, 2015 16 Comments
cappelli da strega porta caramelle per Halloween

Parlavo giusto pochi giorni fa del fatto che non mi sono mai filata molto Halloween, ma in realtà pensandoci bene un senso ce l’ha sempre avuto. Passato Halloween sei legittimato a pensare al Natale, semplicemente perché “non c’è nessun’altra festa in mezzo“.

Certo, non ad addobbare (o inizierei a sentirmi tipo  in quella puntata di “io e la mia ossessione” dove c’era una coppia che viveva tutto l’anno con la casa addobbata per il Natale), ma a costruire i regali, i bigliettini, gli addobbi e il calendario dell’avvento.

Comunque, nel frattempo c’è ancora Halloween, con i figli dei vicini che suonano al campanello minacciando di fare scherzi furbissimi tipo tendere un filo di nylon sulla soglia della porta. Visto che quest’anno addobbi non ne ho fatti (ho ancora il “BOO” di legno dell’anno scorso), ho deciso di pasticciare un po’ con la carta e oltre alle pillow box a pipistrello ho fatto anche qualche cappello da strega da riempire di caramelle.

cappelli da strega porta caramelle per Halloween

Come base ho usato una fustella molto versatile alla quale sono affezionatissima (e che purtroppo non viene più prodotta), la Petal Cone Die che avevo usato anche a Pasqua per le scatoline a forma di carota.

Se non ce l’avete comunque non vi preoccupate, perché esiste anche simile di altre marche (ad esempio di “My Favourite Things”), oppure potete scaricare lo schema qui.

Come fare una scatola a forma di cappello da strega

Che cosa serve:
– scatolina a cono in cartoncino nero (tagliata con fustella o scaricando lo schema da qui)
– cerchio liscio in cartoncino nero del diametro di 10cm
– cerchio scallop in cartoncino arancione del diametro di 11cm
– cerchio liscio in crepla glitter del diametro di 4cm
– striscia di cartoncino arancione dello spessore di 2cm
– colla, righello, taglierina

petal cone die - cappello da strega

Come fare:
Praticate due tagli verticali paralleli alti 2cm sul cerchio di crepla: saranno le fessure nelle quali infilare la striscia viola trasformando il cerchio in una fibbia.

Una volta stabilita l’altezza alla quale fissare la fibbia, tagliate di conseguenza 4 segmenti di cartoncino arancione dando ai lati corti la stessa inclinazione della scatola. Fissate dunque la fibbia sul davanti del cappello con una delle 4 strisce arancioni passata all’interno, e le altre 3 strisce sugli altri lati.

Piegate la punta del cappello da un lato con le dita.

Riempite il cono di caramelle, e dopo averlo chiuso fissatelo col biadesivo al cerchio nero (precedentemente incollato sopra al cerchio scallop).

Buon Halloween a tutti!

scatole di Halloween

         

You may also like

16 Comments

Mariangela ottobre 29, 2015 at 09:07

Ma è bellissimo questo cappello da strega! Mi piacciono molto anche i colori in abbinata.
Neanche io sono fanatica di Halloween ma mi piace preparare qualcosa per l’occasione e magari usare quegli attrezzi che compri e aspetti l’occasione giusta per sperimentarli.
Ciao!

Reply
Giulia Cimitan novembre 5, 2015 at 08:03

Grazie Mary! L’arancione mi piace moltissimo assieme al nero (molto più del verde acido…altro classico colore “stregato” che però è meno nelle mie corde). Ora che è passato Halloween comunque, via di Natale!! Un bacione 🙂

Reply
Fashion & Veg ottobre 29, 2015 at 12:58

E’ un’idea carinissima e il risultato è delizioso, brava!

Reply
Giulia Cimitan novembre 5, 2015 at 07:54

Grazie mille Stefania! Un bacione 🙂

Reply
marta ottobre 29, 2015 at 16:13

molto bello questo cappello. è davvero un peccato che certe fustelle spariscano dal mercato!

Reply
Giulia Cimitan novembre 5, 2015 at 08:06

Hai ragione! Non capisco poi perché a volte quando PER ANNI le persone si ammazzano per comprare una fustella, questa non venga riprodotta. Ce ne sono alcune che farebbero sold-out immediatamente, boh…

Reply
gabriella ottobre 29, 2015 at 23:19

Che idea simpaticissima la ameranno i bimbi dei vicini che busseranno alla tua porta!!Un bacione!!

Reply
Giulia Cimitan novembre 5, 2015 at 08:07

Sono finite tutte oltre le mie previsioni: agli ultimi bimbi ho dovuto dare un sacchetto di caramelle senza confezione 😀 Grazie Gabri, un bacione!

Reply
silvia ottobre 30, 2015 at 14:54

Brava Giulia che carinoooo

Reply
Giulia Cimitan novembre 5, 2015 at 07:49

Grazie Silvia 🙂 Un bacione!

Reply
stravagaria ottobre 31, 2015 at 07:04

Io abito in un condominio in cui le mamme chiedono il permesso all’amministratore per far passare i bambini per il classico “dolcetto o scherzetto”… La spontaneità è andata a farsi benedire ma in compenso mi sono attrezzata per tempo. 😉

Reply
Giulia Cimitan novembre 5, 2015 at 07:46

Veramente chiedono il permesso? Io ho visto condomini fare scherzi ai bambini anzichè viceversa, vivo in un condominio strano 😀 Un bacione!

Reply
carmen ottobre 31, 2015 at 18:27

Ciao Giulia, che bello il tuo cappello da strega!!
Io non ho bambini e non ho preparato nulla per Halloween…sto già pensando al Natale!!

Reply
Giulia Cimitan novembre 5, 2015 at 07:42

Neanche io ho bambini, ma a quanto pare i miei vicini ne hanno moltissimi 😀
Comunque passato il 31 ottobre si è ufficialmente autorizzati a buttarsi nel Natale a 360 gradi! Un bacione!

Reply
Bianca novembre 10, 2015 at 09:31

Che bella questa scatolina, davvero originale e carinissima. Non avevo mai pensato di utilizzare questo layout di scatola per il cappello…solitamente lo vedo usato come scatola-carota….. Brava!

Reply
Giulia Cimitan novembre 11, 2015 at 07:34

Ovviamente non è un’idea tutta mia, Pinterest mi è venuto in aiuto 🙂 È vero, nella maggior parte dei casi viene usato come carota…anche se ho visto delle idee molto stuzzicanti dove veniva trasformato in albero di Natale, renna o angelo ^^
Un bacio!

Reply

Lascia un commento:

Leggi articolo precedente:
Halloween pillow box
Pillow box pipistrello per i dolcetti di Halloween

Io sono tra quelle persone che Halloween non se lo è mai filato. Quando facevo le elementari erano i primi anni...

Chiudi