Cucito creativo

Come creare un telo mare che si chiude a tracolla

posted by Giulia Cimitan agosto 7, 2015 20 Comments
come creare un telo mare che si chiude a tracolla

Oggi finalmente è l’ultimo giorno di lavoro prima delle ferie. Il che si aggiunge al fatto che è venerdì, e la sensazione di impostare il risponditore automatico nella mail alle 18 di un venerdì di sole è una delle più belle che la routine dell’età adulta ti possa dare.

Avevo detto che dopo essere stata in California sarei forse rimasta a casa per il resto dell’estate, ma in realtà ci sono stati dei risvolti positivi ed inaspettati per cui passerò qualche giorno al mare in Croazia con una vecchia conoscenza (chi mi segue mi ha sentito parlare di lei in occasione di Avvento Creativo e di Multicraft), e poi andrò 6 giorni a Copenhagen dove mio fratello si sta trasferendo per i prossimi 2 anni per fare la doppia laurea.

Poi come al solito vi farò vedere un po’ di foto, e in particolare vi saprò dire come riesco (se riesco) a visitare senza indebitarmi la città più costosa d’Europa.

Ma tornando a noi e al titolo di questo post, quest’estate mi sta piacendo passare qualche pomeriggio su un prato vicino alla darsena che ho a 5 minuti di bici da casa. Quando fa troppo caldo per fare qualsiasi cosa eccetto stare distesi a oziare o leggere, o quando vorrei prendere il sole ma c’è troppo poco tempo (o troppa coda) per andare fino al mare, vado lì, armata solo di telo, libro e occhiali da sole.

Per questo ho iniziato a pensare che sarebbe stato comodo “viaggiare leggera” senza dovermi portare una borsa gigante o lo zaino solo per il telo (e senza portarmelo in spalla, che al mare ci può anche stare ma in città fa un po’ effetto barbona).

come creare un telo mare che si chiude a tracolla
E così ho preso uno dei miei teli mare “storici”, e con del cotone in tinta e qualche cucitura l’ho reso arrotolabile a mo’ di stuoino da yoga, con una cinghia che lo tiene fermo e permette di portarlo a tracolla. Così si può viaggiare senza borsa (cosa che a Mr.P. piace tanto), e se è bagnato non vi arriccia le pagine delle riviste nella borsa (cosa che a me piace tanto).

come creare un telo mare che si chiude a tracolla

E poi, se vogliamo, anche da aperto acquista un tocco personalizzato non da poco 🙂

Può sembrare un progetto complesso, ma vi assicuro che sono solo poche cuciture dritte, e che il tutto non richiede più di un’ora. E che quest’estate andiate al mare o che vi rilassiate semplicemente in un prato o in giardino, vi potrà comunque essere utilissimo. Per realizzarlo, vi invito a leggere il mio tutorial fotografico completo.

Buone vacanze a tutti! Nei prossimi 10 giorni vi aspetto su facebook e su instagram dove pubblicherò gli aggiornamenti sulle mie 🙂

come creare un telo mare che si chiude a tracolla

You may also like

20 Comments

Marina agosto 8, 2015 at 09:58

Bella idea per il parco in città!
Attendo di vedere le foto delle vacanze, soprattutto Copenaghen, deve essere splendida 🙂
Buone vacanze Giulia!
Marina

Reply
Giulia Cimitan agosto 16, 2015 at 22:26

Sono carica di aspettative, e sto attendendo con impazienza che mi arrivi la guida d Amazon (in libreria non c’era quella che volevo). Farò un bel post fotografico, nel frattempo però si torna a lavoro per 2 settimane.
Buone vacanze a te 🙂

Reply
carmen agosto 8, 2015 at 11:54

Bellissimo, me lo pinno per la prossima estate…quest’anno niente vacanze, in giardino fa troppo caldo e poi… mi mangiano le zanzare!! Buon mare a te!

Reply
Giulia Cimitan agosto 16, 2015 at 22:29

Nemmeno un giretto al parco con le belle giornate fresche di settembre? Io ho finito ufficialmente di andare al mare, salvo forse qualche fuga il sabato se il tempo sarà clemente 🙂 Un bacio!

Reply
La Dona agosto 9, 2015 at 15:49

Idea molto carina! Da realizzare per le prossime vacanze 🙂

Reply
Giulia Cimitan agosto 16, 2015 at 21:58

Grazie Dona 🙂 Oppure anche se le vacanze sono finite perché non usarlo per un pic nic in un prato? 😉

Reply
Donatella agosto 10, 2015 at 16:24

Bellissima creazione, per le prossime ferie te la copio. Buone vacanze!
Donatella

Reply
Giulia Cimitan agosto 16, 2015 at 22:56

Grazie Dona! Buone ferie anche a te, mandami la foto quando lo farai 🙂

Reply
gabriella agosto 10, 2015 at 22:43

Idea molto utile…brava!!buonissime vacanze seguirò i tuoi aggiornamenti a tal proposito su facebook…divertiti tantissimo!!

Reply
Giulia Cimitan agosto 16, 2015 at 22:57

Grazie mille Gabry! Dalla Croazia non sono riuscita a postare ma da Copenhagen metterò più foto che posso 🙂 Un bacio!

Reply
very agosto 10, 2015 at 23:31

Copenaghen…un sogno! Non vedo l’ora di vedere le foto dei tuoi viaggi! Il telo mare in borsa è scomodissimo e tu hai dato una idea brillante! Wow!!
Bacioni e buone meritate ferie! ^^

Reply
Giulia Cimitan agosto 16, 2015 at 22:58

Non vedo l’ora! E sto cercando idee low cost per quella che dicono essere la città più costosa d’Europa…vi terrò aggiornate 🙂
Un bacione e buone ferie anche a te!

Reply
Mariangela agosto 13, 2015 at 22:21

È una bellissima e comodissima idea. E me piace tanto anche il colore.
Anche se le hai già iniziate buone ferie Giulia!

Reply
Giulia Cimitan agosto 16, 2015 at 21:48

Grazie! 🙂 Solitamente non è proprio il mio colore (infatti c’è chi si è stupito di queste foto tutte sui toni del blu), ma in estate mi piace anche qualche colore che normalmente non userei.
Le mie ferie quest’anno sono un po’ a spizzichi e bocconi…buone vacanze anche a te se parti! 🙂

Reply
Carlottina | myCandyCountry.it agosto 15, 2015 at 10:37

Bellissima Idea, questo telo mare con tracolla è utilissimo.
Mi piace molto il tuo blog.
Complimenti. Buone Vacanze.
A presto, Carlottina

Reply
Giulia Cimitan agosto 16, 2015 at 22:13

Grazie Carlottina, sono felice di conoscere te e il tuo blog! Ti seguo 🙂

Reply
Stefania agosto 15, 2015 at 12:14

Bellissima idea, veramente pratico oltre che bello.

Reply
Giulia Cimitan agosto 16, 2015 at 22:20

Grazie Stefy, avevo in mente proprio quello 🙂

Reply
robbyroby agosto 16, 2015 at 23:40

waw bellissimo

Reply
Giulia Cimitan agosto 17, 2015 at 08:29

Grazie cara 🙂 Un bacione!

Reply

Lascia un commento:

Leggi articolo precedente:
Ikea Hack - da montante Ivar a organizer da parete
Ikea Hack: come creare un organizer da parete per la craftroom

Lo conoscete il sito IkeaHackers? Io l'ho scoperto qualche anno fa e da allora lo seguo sempre, è pieno di...

Chiudi