PasquaRiciclo creativoTutorial

Cestino porta ovetti per Pasqua in corda

posted by Giulia Cimitan marzo 4, 2015 94 Comments
cestino porta ovetti di Pasqua fai da te

Passato il carnevale si inizia subito a pensare alla prossima ricorrenza, e dato che tra un mese da domani sarà Pasqua non è presto per iniziare a pensare agli addobbi per la casa, per la tavola e da regalare. Io sono sempre alla ricerca di un modo originale per regalare gli ovetti o per usarli come decorazione/segnaposto per la tavola pasquale: l’anno scorso avevo realizzato delle scatoline a forma di carota, e delle scatoline a cubo con coniglietti in legno applicati a delle mollette, che potessero rimanere poi come regalino in sostituzione alla sorpresa dell’uovo. Quest’anno sono riuscita a prendermi con un po’ più di anticipo, e vi propongo un’idea facile e veloce per creare questi mini cestini pasquali in corda dal sapore country.

cestino porta ovetti di Pasqua fai da te

I materiali che vi servono sono pochi e semplicissimi da trovare: – un vasetto di yogurt vuoto (di quelli in plastica), – un gomitolo di spago spesso 2-3mm, – pellicola da cucina – colla vinilica

Come creare un cestino porta ovetti per Pasqua in corda

cestino pasquale fai da te

Creare il cestino è molto semplice, le foto parlano quasi da sole ma ecco qui come fare: 1) Per prima cosa ricoprite la parte esterna del vasetto di yogurt con la pellicola trasparente. 2) Partendo dall’alto, spalmate il vasetto di colla vinilica e cominciate ad arrotolarvi intorno lo spago, stringendo bene. 3) Ogni 2-3 giri di spago spalmate ancora con abbondante colla e continuate fino a ricoprire tutto il vasetto. 4) Dopo aver finito anche il fondo, con un pennello spalmate di colla vinilica tutta la superficie appena ricoperta di spago, in modo da dare maggiore solidità al vostro cestino una volta asciutto. 5) Lasciate asciugare una notte (meglio se sopra al termosifone). 6) Il mattino dopo estraete il vasetto di plastica dall’interno del cestino (se fa resistenza potete romperlo) e successivamente la pellicola trasparente. 7) Con lo spago create una treccia lunga circa 15cm, e fissatela con due gocce di colla ai lati del cestino andando a formare il manico. Riempite il cestino di ovetti (eventualmente con qualche ricciolo di carta sotto), ed eccolo pronto per la vostra Pasqua fai da te!

cestino porta ovetti di Pasqua fai da te

Questo progetto fa parte della raccolta di tutorial pasquali del gruppo Top Blogger Kreattive: ci sono ben 28 progetti creativi, se siete alla ricerca di idee date un’occhiata anche agli altri blog!

progetti pasquali Top Blogger Kreattive

Abchobby – Uova pasquali con filigrana di foglie 2) Acchiappaidee – Divertiamoci con le uova 3) Alessia scrap & craft – Gallinelle e pulcini da fare in 5 minuti 4) Briciole e puntini – Cestino porta ovetti per Pasqua in corda 5) C’è crisi c’è crisi – Ghirlanda con coniglietti 6) Carta e cuci – Pulcini Ballerini  7) Case per la testa – Cestino di pasqua stampabile 8) Craft and fun – Pasqua Shabby Chic con il Riciclo Creativo 9) Decoriciclo – ghirlanda pasquale di uova con polistirolo 10) Elegraf – Maglietta pasquale  11) Fare creare – Pulcino all’uncinetto 12) Homemademamma – I PasquaGiochi  13) I colori di laura – Cip-ovetti  14) Islaura – Ghirlanda di pasqua 15) Jò in wonderland – Bigliettino auguri pasquali 16) Lo dico lo faccio – Easter mini basket in corda portaovetti 17) Ma petite maison – Basket Egg 18) Made in bottega –  DIY: come fare una scatola-coniglio porta ovetti 19) Mamichipscrafts – Coniglietto Porta Ovetti 20) Mostracci – Easter bunny 21) My little inspirations – No Sew Soft Easter Bunny 22) Oltreverso – Decorare le uova per Pasqua con le termoretraibili  23) Penso invento – Pulcino e coniglietto origami per giocare a pasqua   24) Quando fuori piove – Giocare in casa (pure) a Pasqua 25) Speedy creativa – Portafoto e portadolci per la tavola di Pasqua! 26) Tatti Graphics – Ognuno al proprio posto 27) Tutti guardano le nuvole – Easter Bird House  28) Lecoqchante – Pasqua al profumo di pulito

You may also like

94 Comments

EASTER BUNNY tutorial pasquale per Top Blogger KREATTIVE | mostracci marzo 4, 2015 at 08:54

[…] con le uova 3) Alessia scrap & craft – Gallinelle e pulcini da fare in 5 minuti 4) Briciole e puntini – Cestino porta ovetti per Pasqua in corda 5) C’è crisi c’è crisi – Ghirlanda con coniglietti 6) Carta e cuci […]

Reply
Idee per Pasqua: gallinelle e pulcini da fare in 5 minutiAlessia, scrap & craft… marzo 4, 2015 at 09:00

[…] 4) Briciole e puntini – Cestino porta ovetti per Pasqua in corda  […]

Reply
Caseperlatesta marzo 4, 2015 at 09:01

[…] con le uova 3) Alessia scrap & craft – Gallinelle e pulcini da fare in 5 minuti 4) Briciole e puntini – Cestino porta ovetti per Pasqua in corda 5) C’è crisi c’è crisi – Ghirlanda con coniglietti 6) Carta e cuci […]

Reply
Idee per PASQUA: è arrivato il pulcino all'uncinetto. marzo 4, 2015 at 09:04

[…] con le uova 3) Alessia scrap & craft – Gallinelle e pulcini da fare in 5 minuti 4) Briciole e puntini – Cestino porta ovetti per Pasqua in corda 5) C’è crisi c’è crisi – Ghirlanda con coniglietti 6) Carta e cuci – […]

Reply
Cristiana R. marzo 4, 2015 at 09:20

Bellissimo cestino. Proverò sicuramente a farlo. Ciao Cristiana

Reply
Giulia Cimitan marzo 4, 2015 at 17:12

Può sembrare lungo ma ti assicuro che è velocissimo :)
Fammi sapere se lo fai!

Reply
carmen marzo 4, 2015 at 09:37

ciao collega, anch’io nel team, il mio progettino è un pochino simile al tuo, ma l’hai realizzato benissimo
carmen

Reply
Giulia Cimitan marzo 4, 2015 at 17:13

Abbiamo avuto la stessa idea! Carinissima anche la tua mini versione, sicuramente più veloce e adatta ad un pensierino piccino :)

Reply
Lisa marzo 4, 2015 at 09:42

Ciao!!! ti “scopro” tramite il post di Alex.
Che pazienza che hai avuto con la corda, il risultato è bellissimo complimenti!!!
Complimenti anche per il blog, hai una nuova lettrice!!!
Ciao Lisa

Reply
Giulia Cimitan marzo 4, 2015 at 17:14

Piacere di conoscerti e grazie mille per i complimenti, ora passo da te :)
Sembra un lavoro lungo ma ti assicuro che in 5 minuti il vasetto si ricopre, provare per credere.
A presto!

Reply
OltreversoBlog Creazioni Handmade marzo 4, 2015 at 09:48

Adoro…… hai sempre uno stile inconfondibile!!!!

Reply
Giulia Cimitan marzo 9, 2015 at 11:17

Grazie Paoletta :) Un bacione!

Reply
Decorare le uova per Pasqua con i bambini con le termoretraibili: le easter eggs wrap con tutorialOltreverso Blog Creazioni Handmade marzo 4, 2015 at 09:59

[…] con le uova 3) Alessia scrap & craft – Gallinelle e pulcini da fare in 5 minuti 4) Briciole e puntini – Cestino porta ovetti per Pasqua in corda 5) C’è crisi c’è crisi – Ghirlanda con coniglietti 6) Carta e cuci […]

Reply
marta marzo 4, 2015 at 10:19

l’idea mi piace ed è abbastanza facile e veloce: il vasetto di yogurt c’è, lo spago e le uova anche, mi mancherebbe la colla mod podge, ma forse va bene anche la vinavil. grazie mille. ciao
marta

Reply
Giulia Cimitan marzo 9, 2015 at 11:18

Va benissimo anche il vinavil, io avevo la mod podge perché l’avevo comprata per altri progetti. Buona creatività :)

Reply
ElenaTerenzi marzo 4, 2015 at 10:20

Che carino Giulia!

Reply
Giulia Cimitan marzo 9, 2015 at 11:18

Grazie Elena, un bacio :)

Reply
Caseperlatesta marzo 4, 2015 at 11:08

Mi piace molto quest’idea…poi mi piace il fatto che la base di partenza siano materiali low cost!! Belle foto!

Reply
Giulia Cimitan marzo 4, 2015 at 17:15

Assolutamente low cost, è il motto non solo della Pasqua ma di tutto il blog :)
Sono felice che ti piaccia :)

Reply
Manu Pietro marzo 4, 2015 at 11:13

davvero molto carino questo cestino!!! brava … ciao e buona giornata …

Reply
Giulia Cimitan marzo 9, 2015 at 11:20

Grazie Manu! Un bacio e buona settimana :)

Reply
decoriciclo marzo 4, 2015 at 11:19

Bello, ricicloso e riutilizzabile.
Cosa volere di più?
Brava Giulia! =)
Dani

Reply
Giulia Cimitan marzo 9, 2015 at 11:22

Grazie Dani :) Volendo poi, passata Pasqua ci si mette dentro una piantina grassa di quelle piccoline :)

Reply
I PasquaGiochi: i giochi pasquali per imparare divertendosi | marzo 4, 2015 at 11:49

[…] Briciole e puntini – Cestino porta ovetti per Pasqua in corda […]

Reply
Deborah Benedetti marzo 4, 2015 at 13:15

Che bello! Ed è anche semplice ed economico da realizzare! Ci proverò! 😉

Reply
Giulia Cimitan marzo 9, 2015 at 11:23

Più grosso hai lo spago, più veloce diventa: vedrai che è una cosa di una decina di minuti :)

Reply
Deborah Benedetti (Dreamer Flower) marzo 9, 2015 at 20:23

Perfetto! Grazie della dritta! Devo cominciare a mangiare yogurt allora! 😉

Reply
Giulia Cimitan marzo 17, 2015 at 10:11

Con l’arrivo della primavera non sarà difficile…e poi via al riciclo! :)

Reply
Icoloridilaura marzo 4, 2015 at 13:46

Meravigliosa idea! Pensa che sono alla ricerca della mod podge!

Reply
Giulia Cimitan marzo 4, 2015 at 17:16

Io l’ho preso online, poi ho scoperto che al Center Casa ce l’hanno. Non so di dove sei, magari c’è anche lì da te.
Un bacio :)

Reply
Alex Bonetto marzo 5, 2015 at 17:47

Io il Mod Podge lo trovo su Amazon , ma sicuramente si trova nei negozi di belle arti piu’ riforniti..

Reply
Giulia Cimitan marzo 9, 2015 at 11:56

Come dicevo, io l’ho trovato al Center Casa, che è un negozio di casalinghi e bricolage normale, quindi credo che avendo fortuna si possa trovare un po’ ovunque. Comunque per questo progetto anche la vinavil va benissimo :)

Reply
mami marzo 4, 2015 at 13:50

Che carini! Ottima l’idea della pellicola, brava!!

Reply
Giulia Cimitan marzo 9, 2015 at 11:26

La prima prova è stata senza pellicola: un casino! Un esempio di “learning by doing” 😉

Reply
abchobby marzo 4, 2015 at 14:11

Sono stupendi!!!! Un’idea semplicissima ma di grande effetto!!! Quest’anno scommetto che non ci mancheranno le idee per creare insieme ai bimbi!!! grazie

Reply
Giulia Cimitan marzo 4, 2015 at 17:11

Direi di no, sto iniziando a segnarmele tutte :)

Reply
Stefania marzo 4, 2015 at 16:30

proprio bello questo cestino pasquale

Reply
Giulia Cimitan marzo 9, 2015 at 11:27

Grazie Stefy! Un bacio :)

Reply
Rama marzo 4, 2015 at 16:32

Sono arrivata qui sbirciando tra le varie creazioni pasquali, il tuo progetto è molto molto carino!
Complimenti anche per il blog : )

Reply
Giulia Cimitan marzo 4, 2015 at 17:17

Grazie mille, sono felice che ti piaccia :)
A presto!

Reply
Alex Bonetto marzo 4, 2015 at 16:44

Ciao Giulia, mi piace davvero l’idea di riciclare in questo modo i vasetti dello yogurt, a casa mia ne vanno ghiotti ed è un peccato relegarli al mono uso! Io spesso li uso come contenitori per l’acqua quando dipingo ma mi hai dato un’altra idea. Un saluto, Alex

Reply
Giulia Cimitan marzo 4, 2015 at 17:20

Anche da me ce ne sono sempre un sacco (e anche io ne uso per dipingere). Qui se si riesce a non rompere il vasetto lo si può anche usare più volte per più cestini.
Un bacio :)

Reply
Alex Bonetto marzo 5, 2015 at 17:50

Hai perfettamente ragione! Mi chiedo, ti e’ successo che la plastica del vasetto di yogurt cedesse sotto al peso di uno spago troppo ‘pesante’?

Reply
Giulia Cimitan marzo 9, 2015 at 11:58

Urca, di che spago parliamo? 😀 Scherzi a parte, lo spago viene arrotolato intorno senza stringere, quindi il vasetto serve solo a dare la forma (se ho capito la tua domanda)

Reply
Alex Bonetto marzo 10, 2015 at 00:03

si si, avevi capito bene…basta fare con delicatezza e il bicchierino non cede. Grazie Giulia, un bacione, alex

Giulia Cimitan marzo 17, 2015 at 10:12

Diciamo che basta avvolgere normalmente :) A presto!

Paola HMM marzo 4, 2015 at 17:14

Noooo, ma è fantastico: uso l’idea per il nostro cestino per la caccia alle uova. Basta che uso un contenitore piu’ grande ed il gioco è fatto.

Reply
Giulia Cimitan marzo 4, 2015 at 17:21

Se hai un cesto molto grande puoi prendere della corda grossa (tipo sisal) ed il lavoro diventa anche molto veloce.
Fammi sapere se ti dovessi cimentare :)

Reply
antonella lamarra marzo 4, 2015 at 17:15

già mi vedo una tavola in cui i segnaposto sono proprio questi tuoi deliziosi cestini. Dire che li adoro è dire poco, ma tu non deludi mai e questo lo sappiamo. Grazie per la condivisione e alla prossima

Reply
Giulia Cimitan marzo 4, 2015 at 17:23

Mentre io mi vedevo i tuoi coniglietti di carta :)
Grazie Anto, sei dolcissima! Hai visto che alla fine anche se l’altra avventura potenziale è andata così, un progetto assieme lo abbiamo fatto. A presto :)

Reply
Paola marzo 4, 2015 at 17:24

Ciao! Che meraviglia il tuo blog!!! Ti ho scoperta per caso e ti seguirò con piacere :)
Se ti va passa a trovarmi sarai la benvenuta.
A presto.

Reply
Giulia Cimitan marzo 4, 2015 at 18:04

Piacere di conoscerti, passo subito da te :)
A presto!

Reply
Giulia Cimitan marzo 9, 2015 at 23:39

test

Reply
pensoinventocreo marzo 4, 2015 at 17:25

Ho giusto comprato quello spago grezzo che hai usato tu!

Reply
Giulia Cimitan marzo 9, 2015 at 11:28

Io l’ho preso in fiera, quest’anno volevo fare scorte ulteriori ma era già finito mannaggia!

Reply
Stefy marzo 4, 2015 at 18:59

Che idea! E’ bellissimo.
Stefy

Reply
Giulia Cimitan marzo 9, 2015 at 11:29

Grazie Stefy, un bacio :)

Reply
Sabrina “Carta e Cuci” G. marzo 4, 2015 at 21:20

Il mod podge non lo ho nemmeno io, ma ho un sacco di vasetti di ricotta che aspettano un ruolo.
Ora credo di averlo trovato!
Grazie Giulia <3

Reply
Giulia Cimitan marzo 9, 2015 at 07:52

Io avevo il mod podge perché l’avevo comprato per altri progetti, ma va benissimo anche la vinavil, puoi scatenarti :)
Un bacio e grazie!

Reply
Emanuela @ My Little Inspirations marzo 4, 2015 at 21:33

Carinissimi!!! Sono i fratellini maggiori di quelli di Carmen! Mi piacciono molto i progetti che utilizzano la corda, la uso spesso anch’io!

Reply
Giulia Cimitan marzo 9, 2015 at 11:30

Ho visto!! Abbiamo avuto la stessa idea manco a metterci d’accordo! I suoi sono perfetti per un pensierino, ancora più veloci :)

Reply
AGT marzo 4, 2015 at 23:18

Splendida idea, perfetto anche come porta vaso, altra idea annotata :)

Reply
Giulia Cimitan marzo 9, 2015 at 07:59

È vero, in versione maxi può andare benissimo come portavaso (ma anche mini, per una piantina grassa).
Buon inizio settimana :)

Reply
sabrinamesiano marzo 5, 2015 at 07:16

Bella idea, brava!

Reply
Giulia Cimitan marzo 9, 2015 at 11:32

Grazie Sabry, un bacio :)

Reply
fimosimo75 marzo 5, 2015 at 08:55

che bello!!!!!grazie per l’idea!
un bacione e buona giornata:)
simona

Reply
Giulia Cimitan marzo 9, 2015 at 11:33

Grazie Simo :) Un bacione, buon inizio settimana!

Reply
Silvia P. marzo 5, 2015 at 14:19

Ciao Giulia, che carini i tuoi cestini! Grazie del tutorial, ho proprio conservato dei vasetti dello yogurt che hanno una forma simile a una campanella, ma non sapevo come ricoprirli, userò il tuo metodo!
Un bacione
Silvia

Reply
Giulia Cimitan marzo 9, 2015 at 11:34

Grazie Silvia! Poi se vuoi una forma più bassa e larga quelli della ricotta andranno benissimo, ci si può sbizzarrire :)

Reply
marzo 5, 2015 at 15:24

Bellissimo, mi piace!

Reply
Giulia Cimitan marzo 9, 2015 at 08:11

Grazie Jo :) Un bacio!

Reply
Annarita marzo 5, 2015 at 16:21

Una bellissima idea di riciclo, deliziosa e versatile….bravissima!!
Mi piacciono molto le tue creazioni, tua nuova iscritta!!
Annarita

Reply
Giulia Cimitan marzo 9, 2015 at 08:11

Grazie Annarita, piacere di averti conosciuta grazie a questa iniziativa. Il tuo progetto è uno di quelli che mi hanno conquistato di più, ti rinnovo anche qui i miei complimenti :)
Un bacio e a presto!

Reply
Marta marzo 5, 2015 at 18:07

Una bella e semplice idea, da fare anche con i bimbi. Grazie. Ciao

Reply
Giulia Cimitan marzo 9, 2015 at 11:58

Grazie Marta, sono felice che ti piaccia :)

Reply
glo marzo 7, 2015 at 00:26

molto carino….questo cestino.glo

Reply
Giulia Cimitan marzo 9, 2015 at 08:31

Grazie Glo! Che dici, ci faccio i segnaposti di Pasqua o lo regalo con gli ovetti?
Un bacio!

Reply
Tatti marzo 7, 2015 at 21:25

Deliziosa idea, complimenti!

Reply
Giulia Cimitan marzo 9, 2015 at 08:30

Grazie mille :) Un bacione e buon inizio settimana!

Reply
Mariangela marzo 8, 2015 at 12:22

Da quando non passo di qua! Ma leggo la tua newsletter.
Questo progetto è bellissimo, mi piace molto.
ciao
Mary

Reply
Giulia Cimitan marzo 9, 2015 at 08:32

Mi fa piacere saperlo Mary :) Anzi, se hai consigli, cose che non ti piacciono o cambieresti, sono tutt’orecchi!
Un bacio e grazie!

Reply
Fabiola marzo 8, 2015 at 14:20

Oltre che geniale è un idea fantastica dal tocco rustico.
Penso che seguirò il tutorial per adattarlo a diversi progetti che avevo in mente di fare.
Sei geniale!
Un abbraccio,
Fabiola

Reply
Giulia Cimitan marzo 9, 2015 at 08:36

Ora mi fai arrossire, grazie! :) Aspetterò di vedere i tuoi progetti, un bacio!

Reply
elegraf marzo 8, 2015 at 22:41

Uh io amo la corda e questi cestini sono davvero molto belli. Complimenti, un’idea semplice ma originale

Reply
Giulia Cimitan marzo 9, 2015 at 08:22

Anche io amo la corda, ad Abilmente volevo fare scorta ma era finita, stavo rischiando una crisi di astinenza :)
Grazie mille, un bacio!

Reply
Pulcino e Coniglietto origami per giocare a Pasqua con i bambini seduti a tavola » Penso Invento Creo marzo 9, 2015 at 15:39

[…] uova3) Alessia scrap & craft – Gallinelle e pulcini da fare in 5 minuti4) Briciole e puntini – Cestino porta ovetti per Pasqua in corda5) C’è crisi c’è crisi – Ghirlanda con coniglietti6) Carta e cuci […]

Reply
Lecoq marzo 10, 2015 at 17:26

Simpaticissima questa creazione e di molto effetto, complimenti!!!
Lecoq

Reply
Giulia Cimitan marzo 17, 2015 at 10:10

Grazie mille! :)

Reply
Stefania marzo 24, 2015 at 15:50

Bellissimo!
Segnalato 😉

Reply
Giulia Cimitan marzo 24, 2015 at 15:57

Grazie!! Per me è sempre un onore <3

Reply
bianca aprile 1, 2015 at 19:04

Bellissimi questi cestini, bravissima.
bianca

Reply
Giulia Cimitan aprile 18, 2015 at 09:00

Grazie Bianca :) Un bacione!

Reply
Briciole e Puntini - Laboratorio creativo handmade aprile 2, 2015 at 12:15

[…] cestini di corda e casette di legno per gli ovetti: ci sono! – Bigliettini dipinti con le dita: ci sono! […]

Reply
Pulcino e Coniglietto origami per giocare a Pasqua con i bambini seduti a tavola - Penso Invento Creo maggio 16, 2015 at 16:21

[…] 3) Alessia scrap & craft – Gallinelle e pulcini da fare in 5 minuti 4) Briciole e puntini – Cestino porta ovetti per Pasqua in corda 5) C’è crisi c’è crisi – Ghirlanda con coniglietti 6) Carta e […]

Reply

Lascia un commento:

Leggi articolo precedente:
tutorial fiore di stoffa fai da te con la candela
Spille con fiori di stoffa fai da te – tutorial

Di fiori di stoffa ne esistono decine di varianti diverse, anche se qui sul blog abbiamo parlato di come farli...

Chiudi