BomboniereCucito creativo

Cuori imbottiti alla lavanda: le mie bomboniere fatte a mano

posted by Giulia Cimitan giugno 4, 2015 26 Comments
bomboniere fatte a mano: cuori profumati alla lavanda

Avevo promesso che sarei tornata immediatamente alla carica, ma non è stato esattamente così, e temo che per ritrovarmi operativa al 100% dovrete aspettare il 15 giugno.

L’ultima settimana, infatti, appena finito l’aggiornamento del template del blog, sono stata letteralmente travolta dagli eventi. Primo fra tutti l’adeguamento alla cookie law che ha monopolizzato gli argomenti di conversazione dell’ultimo periodo (sia nel web che a lavoro). Io per la cookie policy di Briciole e Puntini ho scelto Iubenda, rimanendo però indecisa – lo ammetto – fino all’ultimo secondo a causa della poca chiarezza che c’è tutt’ora a riguardo.

etichette per bomboniere personalizzate

Poi per questo ponte siamo stati a Tivoli per il matrimonio di una coppia di amici (volete vederli? ho messo una foto sul mio Instagram)…una meta non proprio vicina, ma è stata l’occasione per un piacevole weekend in cui abbiamo anche visitato il paese e Villa Adriana. Ci ero stata in gita alle superiori, ma forse è proprio vero che in gita non apprezzi.

Infine venerdì notte prenderò il volo alla volta di San Francisco! L’anno scorso è stata un’esperienza di viaggio bellissima che ho fatto da sola (ve l’ho raccontata in 3 post: unoduetre); quest’anno ci torno sempre per lavoro (parteciperò al Google Analytics Certified Partners Summit, un incontro annuale dedicato ai partner certificati di Google Analytics…si tratta dell’incontro più importante e atteso dell’anno, dove si ha l’opportunità di vedere in anteprima le ultime features e novità e di confrontarsi direttamente con i tecnici di Google) ma mi porto Mr.P. al seguito, quindi stesso posto ma emozioni nuove!

bomboniere fatte a mano: cuori profumati alla lavanda

Questa premessa per dirvi che cosa mi sta impegnando così tanto in questo periodo. Ma ora veniamo a noi e al titolo di questo post. Vi avevo già anticipato che nel mese di maggio ho lavorato molto anche a delle commissioni. La mia craftroom si è riempita di tulle, confetti, lino, panno ed essenza di lavanda. Ma anche di spago grezzo, carta kraft e fustellati. Vi ricordate le bomboniere a forma di cuore alla lavanda che ho creato per la Prima Comunione di Carola?

bomboniere prima comunione fatte a mano: cuori profumati alla lavanda

Sono piaciute a delle mamme fantastiche, talmente tanto che ne hanno voluto una replica personalizzata per la Prima Comunione o la Cresima delle loro principesse.

Ecco allora che è nato un vero e proprio esercito di cuori alla lavanda, con la rosellina lilla per la Cresima di Giulia e con la rosellina rosa per la Prima Comunione di Martina e Alice.

La soddisfazione più grande è vederle tutte insieme nella scatola pronte a partire, e sapere che in ognuna di esse c’è il mio tempo, la mia cura, la mia passione verso quello che faccio. Anzi, una soddisfazione ancor più grande è ricevere una mail da parte di queste mamme a distanza di una settimana dalla cerimonia, per ringraziarmi e dirmi che le bomboniere hanno riscosso molto successo anche tra gli invitati.

bomboniere prima comunione fatte a mano: cuori profumati alla lavanda

Insomma, io mentre rifinisco un cuoricino mi faccio un po’ di film in testa. Di lui che attraversa l’Italia, viene messo in un cestino vestito a festa assieme a tutti i suoi “gemellini”, partecipa a tutta la cerimonia da spettatore attento, e poi viene “adottato” da una famiglia, e trova posto in un guardaroba, su una credenza, o in bella vista appeso al mobiletto del bagno. È bello pensare che il mio lavoro sia lì, coccolato in un posto di riguardo in casa di persone sconosciute.

Con questo pensiero (sembro un po’ pazza, lo so!) vi auguro un buon giovedì di sole…e se non volete perdervi le mie avventure americane, seguitemi su Instagram! 🙂

bomboniere cresima fatte a mano: cuori profumati alla lavanda

You may also like

26 Comments

Maria José Garcia Ponce giugno 4, 2015 at 09:10

Non mi stupisco che le mamme ti scrivano per ringraziarti! I cuoricini sono bellissimi nella loro semplicità. Gli oggetti Handmade sono sempre carichi di amore e affetto per chi va destinato, malgrado non si conosca il destinatario… Buon viaggio e goditi il tuo momento negli States! Un abbraccio. Maria José

Reply
Giulia Cimitan giugno 14, 2015 at 11:51

Grazie Maria Josè, sei carinissima, e hai centrato in pieno quello che penso 🙂 Il mio viaggio purtroppo come tutte le cose belle è volato…un abbraccio e a presto!

Reply
valentina giugno 4, 2015 at 10:52

Ma li vendi quindi?
Io li comprerei x il battesimo di mia figlia! Mi daresti dettagli?

Reply
Giulia Cimitan giugno 14, 2015 at 11:16

Ciao Valentina, scusami per il ritardo ma come dicevo sono stata in America per tutta l’ultima settimana. Le bomboniere le realizzo su ordinazione, se vuoi scrivimi una mail (giulia@briciolepuntini.com) per tutti i dettagli.
Un bacio!

Reply
Marzia giugno 4, 2015 at 14:24

Complimenti prima cosa per le bomboniere….inutile dire che sono stupende poi per il fatto che parteciperai al Google Analytics Certified Partners Summit….
ti seguirò con piacere su instagram

Baci
Marzia

Reply
Giulia Cimitan giugno 14, 2015 at 11:50

Grazie Marzia! Beh per me è un’emozione enorme, in pratica è il momento più importante dell’anno per chi fa il mio lavoro 🙂 Un bacio!

Reply
Clelia giugno 4, 2015 at 19:47

sono assolutamente meravigliose queste tue bomboniere! le adoro!!!! che periodo impegnativo eh? e mi ci sono messa pure io per rompere le scatole,hee hee
buon viaggio allora!!! poi raccontaci tutto tuttissimo! baci
Clelia

Reply
Giulia Cimitan giugno 14, 2015 at 11:53

Ma figuriamoci, il tuo messaggio era legittimo! Le cose che mi hanno impegnato di più erano altre, e per fortuna in buona parte belle 🙂 baci!

Reply
stefy giugno 5, 2015 at 07:44

Semplicemente meravigliose.
Stefy

Reply
Giulia Cimitan giugno 14, 2015 at 11:53

Grazie Stefy! Un abbraccio 🙂

Reply
fimosimo75 giugno 6, 2015 at 08:50

ma che belle!!!!stupende!adoro i cuori alla lavanda!
baci
simona:)))

Reply
Giulia Cimitan giugno 14, 2015 at 11:14

Grazie Simo!! Io la metterei ovunque 🙂 Un bacione e buona domenica!

Reply
gabriella giugno 7, 2015 at 12:13

Davvero bravissima come sempre con i tuoi lavori le bomboniere sono molto belle davvero!!!Buona quasi vacanza a S:Francisco poi ci racconterai!!!Io non ci ho capito nulla con i cookies…pensavo fossero solo biscotti(hi hi)e non sono all’altezza di capire cosa fare per il mio blog a mala pena so fare i post!!Magari quando torni mi dai un occhiata!!Un bacione!!!

Reply
Giulia Cimitan giugno 14, 2015 at 11:12

Grazie Gabry 🙂 Questo discorso dei cookies sta destabilizzando un po’ tutti, però ho visto che nel tuo blog hai mantenuto la navbar di blogspot (che si popola automaticamente con l’informativa cookies). Se non hai aggiunto servizi particolari dovrebbe essere sufficiente. Un bacione 🙂

Reply
glo giugno 8, 2015 at 01:39

i tuoi cuoricini sono una deliziia…buon viaggio e portaci tante foto.glo

Reply
Giulia Cimitan giugno 14, 2015 at 11:06

Grazie mille Glo, sulle foto puoi scommetterci 🙂

Reply
very giugno 8, 2015 at 15:42

Sono sempre molto contenta di venire a farti visita qui,nel tuo blog. Bellissimi i cuori,le colorazioni sono perfette e…chissà che profumo!!! Wow! San Francisco! Vogliamo un post super dettagliato al tuo rientro. 😉
Bacioni!

Reply
Giulia Cimitan giugno 14, 2015 at 11:00

Grazie Very 🙂 Intanto nei 3 post dell’anno scorso c’è già qualcosa di abbastanza dettagliato sulla città, il resto ve lo racconterò 🙂 Un bacio!

Reply
marta giugno 11, 2015 at 15:44

ho comprato anch’io la fustella della rosa 3D (solo perchè non ho ancora imparato a fare le rose con i nastri, proprio non ci riesco). bellissima la tua produzione.
e buon viaggio! marta

Reply
Giulia Cimitan giugno 20, 2015 at 10:26

Beh rispetto al fare una rosa con i nastri è senz’altro più veloce, ma l’una non esclude l’altra, nel senso che con la fustella vai bene solo ad usare materiali che non si sfilacciano come feltro, panno e pelle (a meno che non doppi prima la stoffa con della fliselina in mezzo).
Ma anche quella con i nastri vedrai che appena ci prendi mano non è difficile. A presto, un bacione 🙂

Reply
Silvia Pensierichic giugno 12, 2015 at 14:48

Ma che belle le tue bomboniere! Di solito si riceve un soprammobilino che poi viene dimenticato in qualche angolo.. I tuoi cuori profumati sono meravigliosi da attaccare a qualche chiave e profumare l’ambiente! Stupendi davvero!

Reply
Giulia Cimitan giugno 20, 2015 at 10:20

Già, il soprammobilino…cosa che odio con tutta me stessa, perché poi ti dispiace buttarli per affetto verso la persona magari, ma non sai dove piazzarli perché non si possono vedere 😀 Io cerco sempre di proporre qualcosa che tutti possano usare, i profumabiancheria vanno alla grande ^^
Un abbraccio!

Reply
carmen giugno 14, 2015 at 14:05

Ciao Giulia, che meraviglia…e quanto hai lavorato!!
Complimenti per tutto, a presto!

Reply
Giulia Cimitan giugno 20, 2015 at 10:17

Puoi dirlo forte, ma ne è valsa la pena 🙂 Un abbraccio!

Reply
Mariangela giugno 17, 2015 at 11:13

Queste roso sono sempre bellissime e danno un tocco romantico a qualsiasi cosa.

Reply
Giulia Cimitan giugno 20, 2015 at 10:02

Hai ragione Mary! Per quanto riguarda le fustellate è forse la fustella più sfruttata tra quelle che ho comprato, mentre per quanto riguarda quelle fatte a mano le piazzo ovunque 😀

Reply

Lascia un commento:

Leggi articolo precedente:
come fare un beauty case con il riciclo creativo di un asciugamano
Come creare un beauty case da viaggio riciclando un asciugamano

Eccomi tornata su questi schermi, assente per un po', come vi anticipavo su facebook, da un lato per delle commissioni...

Chiudi