Riciclo creativoTutorial

Double color #7: magneti con rose di stoffa riciclando i tappi a corona

posted by Giulia Cimitan marzo 13, 2014 51 Comments
magnete-con-tappi-di-bottiglia

Se vi dico “rosa e grigio”, che cosa vi viene in mente?
Rosa e grigio sono i colori del progetto Double Color del mese di marzo, scelti questa volta da Bogomilla, e io, nonostante mentre scrivo mi sia venuto in mente che sono anche i colori che in questo momento dominano il mio blog, non riuscivo a trovare un’idea che mi convincesse.
Partecipare a questi progetti, a volte, ti crea qualcosa come il blocco dello scrittore: miriadi di idee mesi prima, e poi quando il momento si avvicina, cervello semivuoto.
Sarà che in questo periodo sto organizzando molte cose. Decidendo cosa buttare e cosa tenere, e soprattutto cosa non posso assolutamente dimenticare.
Il portachiavi a panda dello scorso post vi ha dato qualche indizio? ^^

Proprio pensando alle cose da non dimenticare, ho creato il mio progetto di questo mese: un magnete shabby riciclando un tappo a corona.
E’ un progetto facile che richiede giusto una decina di minuti e vi darà molte soddisfazioni…soprattutto se se ne creano tanti per dare un tocco primaverile al frigorifero o ad una lavagnetta magnetica.

E allora pronti…via!
1. prendete un tappo a corona e date una spruzzata di vernice spray del colore che preferite,
2. da un ritaglio di pannolenci ricavare le foglioline della rosa
3. da una striscia di stoffa di cm 5×30, creare una rosa (vedi spiegazione sotto)
4. con la colla a caldo, applicare nella parte interna del tappo a corona (quindi mantenendo l’incavo del tappo verso l’alto), prima il magnete, poi le foglioline e infine la rosa.

Come realizzare la rosa di stoffa:
Piegare la striscia di stoffa a metà nel senso della lunghezza. Arrotolare in maniera molto stretta i primi 2 cm di stoffa, fermando con un punto di colla a caldo. Continuare poi ad arrotolare la stoffa su se stessa torcendola contemporaneamente 3-4 volte per ogni giro, e fermando di tanto in tanto con un punto di colla. Ed ecco la prima rosa del vostro “giardino delle cose da ricordare” 🙂

tutorial magneti con tappi a corona

Ovviamente aspetto le vostre foto!
E vi lascio con le creazioni in rosa e grigio delle mie compagne di avventura:
Antonella – Vasetti con riso profumato
Bogomilla – Bracciale con coda di topo e swarowski
Elena – Borsette in lino con rose
Emanuela – Ghirlanda primaverile con cuore in midollino
Enrica – Cerchietti per capelli elastici
Eugenia – Newspaper pots per seminare
Giulia – Magneti con tappi a corona riciclati
Lucia – Coniglietto pasquale
Maria Grazia – Tag con roselline ricamate
Silvia – Custodia per smartphone
Silvia – Credenza shabby chic con ghirlanda di pompom
Sofia – Quadretto con specchio e silhouette

tutorial magnete con tappo a corona

 

You may also like

51 Comments

Clara marzo 13, 2014 at 10:53

Ci devo provare assolutamente!!!! Adoro queste rose di stoffa ma non sono mai riuscita a farle, spero di riuscirci col tuo passo a passo fotografico….. ti farò sapere!

Reply
Giulia Cimitan marzo 18, 2014 at 09:22

Vedrai che una volta che capisci il meccanismo, è molto più facile da fare che da spiegare 🙂
Aspetto i tuoi risultati ci conto! baci 🙂

Reply
LauradaRoma marzo 13, 2014 at 11:15

simpaticissimi….li proverò ma non riesco tanto a fare queste rose. ti farò sapere
ciao ciao

Reply
Giulia Cimitan marzo 18, 2014 at 09:24

Grazie Laura! Vedrai che non è difficile 🙂
un bacio!

Reply
Silvia P. marzo 13, 2014 at 11:42

Carinissimo questo magnete, proverò sicuramente a farlo, il tessuto che hai scelto mi piace tanto!
Ora provo a fare il copia incolla dei link, non so perché ma dal tuo blog non mi riesce mai?!?
Un bacione
Silvia

Reply
Giulia Cimitan marzo 21, 2014 at 11:08

Grazie Silvia…mah, sai che non saprei proprio? Se hai bisogno della lista in html fammi sapere che te la passo via mail.
Baci 🙂

Reply
Sofia M marzo 13, 2014 at 12:14

se non ci fossi tu ad aggiornare il link!!!! grazie e grazie per questa simpaticissima idea! un abbraccio

Reply
La Bea marzo 13, 2014 at 13:23

Bellissima idea, sicuramente la proverò 🙂

Bea

Reply
Alice marzo 13, 2014 at 14:18

Ma é bellissimo!!!!
ci proverò
e mi bruciacchierò le dita
baci
Alice

Reply
Giulia Cimitan marzo 21, 2014 at 08:18

Ahahah quello è un must ^^
un bacione!

Reply
Simona Cipollari marzo 13, 2014 at 14:28

Devo provarci mi piace molto!!! Baci Simo

Reply
MatiteePennelli MP. marzo 13, 2014 at 15:32

Grazie per questo chiarissimo tutorial! Ho sempre amato questo tipo di rose di stoffa ma non riuscivo ad ottenere lo stesso risultato. Sicuramente sfrutterò i tuoi consigli per decorare una ghirlanda pasquale che sto preparando!

Reply
Giulia Cimitan marzo 21, 2014 at 11:11

Grazie! 🙂
Mi fa piacere che sia apprezzato, me l’avevano chiesto anche un pò di persone di facebook e ne ho approfittato ^^
Non vedo l’ora di vedere la tua corona pasquale, un bacione!

Reply
A Nordic Heart marzo 13, 2014 at 15:45

Da rifare… decisamente… adoro le calamite… e le rose.
Kiss, Sonia

Reply
Giulia marzo 13, 2014 at 15:46

Mi piaceee!!!

Reply
Silvia Pensierichic marzo 13, 2014 at 17:06

Un’idea semplice ma deliziosa!! Ho seguito le tue spiegazioni per il discorso noreply.. Fammi sapere se ha funzionato! Non so come fare a controllare.. Grassieeee Silvia

Reply
Giulia Cimitan marzo 21, 2014 at 08:25

Ha funzionato, ora è tutto a posto 🙂
grazie e un bacione!

Reply
Tatina fairy marzo 13, 2014 at 19:12

bellissima idea!! mi piace un sacco!!!!
ora devo “obbligare “il mio lui a bere birra e tenere bene i tappi 🙂
un abbraccio
Paola

Reply
Giulia Cimitan marzo 21, 2014 at 11:14

Grazie Paola!
Eheh immagino che sia un grosso sacrificio ^^
baci!

Reply
Mirtilla marzo 13, 2014 at 19:44

troppo carini!!

Reply
Pamela marzo 13, 2014 at 19:54

Sono davvero carinissimi, hai sempre delle belle idee!!
un bacione

Reply
Clelia P marzo 13, 2014 at 21:53

bellissima idea! 🙂 mi piace il tappino usato come base!!! mi sa che prima o poi te la rubo! baci
Clelia

Reply
Giulia Cimitan marzo 21, 2014 at 11:16

Eheh ruba ruba! ^^
Poi fammi sapere!

Reply
gloria. marzo 13, 2014 at 22:06

mi piace proprio quest’idea…grazie.glo

Reply
Bogomilla Hopp marzo 13, 2014 at 22:34

Davvero carino! semplice ma d’effetto!
Brava!
Bogomilla

Reply
Miriam marzo 13, 2014 at 22:39

Simpatica idea …mmmmmm…un frigo pieno di roselline…..bellissimo!!!!!!!!!

Reply
Faby P. marzo 13, 2014 at 22:53

Facile e primaverile! Bravissima!

Reply
Paola marzo 14, 2014 at 08:46

In effetti con l’arrivo della primavera ci voleva proprio una buona scusa per bersi qualche birretta! Hihihi
Paola di Oltreverso

Reply
Giulia Cimitan marzo 21, 2014 at 11:16

Brava Paola! Seduti fuori al sole è il top ^^
baci!

Reply
Silvia D. marzo 14, 2014 at 14:59

anche io temgo quei tappi, possono sempre servire!!!

Reply
Giulia Cimitan marzo 21, 2014 at 08:36

E questo è solo uno dei mille utilizzi possibili 🙂
grazie Silvia, un bacione!

Reply
Creativ-Organiz marzo 14, 2014 at 18:17

Deliziose.
Segnalo 😉
Bacio
Ste

Reply
Giulia Cimitan marzo 21, 2014 at 08:40

Grazie mille!
un bacione 🙂

Reply
DarkFee marzo 14, 2014 at 20:31

bellissima idea!!!!!!; mi piace un sacco!!!!
da copiare =P
e che bello smalto!!!!! io ora ho le french rosse invece 😀
baciii

Reply
Giulia Cimitan marzo 21, 2014 at 08:41

Grazie Fede!!
Tra una settimana devo di nuovo rifarlo, e sto pensando a che colore scegliere!
un bacione e buon weekend 🙂

Reply
RobbyRoby marzo 14, 2014 at 21:49

ciao
bravissima.

Reply
Laura marzo 15, 2014 at 19:55

Che carina! Io non ci provo nemmeno, perché so già che mi scapperebbe di mano il tutto a due millimetri dalla fine. però è proprio bella. P.S. bello anche il tuo smalto! 😉 Ciao!

Reply
Giulia Cimitan marzo 21, 2014 at 08:44

Grazie Laura 🙂
Non sono mie le unghie, ho fatto il gel perchè le mangiavo…
Ma no dai, prova, vedrai che è velocissimo e viene proprio un bel risultato ^^
un bacione!

Reply
IL BRUCO marzo 18, 2014 at 11:38

Carino e molto ricicloso!!
Mi piace…bravissima…
ciao Lucia

Reply
La Pansè di Mary marzo 18, 2014 at 15:56

Ciao Giulia..
grazie per questa idea.. mi piace tanto.
Adoro questi pois.
Un bacione e buona giornata

Reply
NUNU' marzo 18, 2014 at 21:02

Che meraviglia!!!!
E il tutorial delle rose è un super regalo!!!!
Giulia tu sei sempre unica!
Un abbraccio
Nunù

Reply
Giulia Cimitan marzo 21, 2014 at 08:48

Grazie, sei sempre dolcissima!!!!!!
un grosso bacio 🙂

Reply
Giusi Stara marzo 19, 2014 at 16:27

Grazie Giulia sei sempre Grande!!!

Reply
Semplicementedani marzo 19, 2014 at 18:43

Ma che bella idea, grazie mille Giulia! Dani

Reply
Ghirlanda fuoriporta shabby chic lilla e verde | Briciole e PuntiniBriciole e Puntini maggio 12, 2014 at 23:53

[…] (da PrettyKit) – sagoma di casetta in compensato, tagliata e dipinta da me – roselline in stoffa (qui avevo spiegato come farle) – spago sottile – nastro in rete verde – colla a […]

Reply
Spilloni per scialli con rose di stoffa - Briciole e PuntiniBriciole e Puntini settembre 16, 2014 at 22:47

[…] realizzare questi spilloni anche voi? Qui spiegavo come fare le rose…per il resto, basta un po’ di […]

Reply
Briciole e Puntini - Laboratorio creativo handmade febbraio 27, 2015 at 07:36

[…] diverse, anche se qui sul blog abbiamo parlato di come farli solamente per quanto riguarda le rose di stoffa, che sono forse il mio fiore preferito anche per la loro […]

Reply
Cri Erre aprile 7, 2015 at 18:15

Che bella questa iniziativa ^_^ come si fa per partecipare?

Reply
Giulia Cimitan aprile 8, 2015 at 07:38

Ciao Cri,
mi dispiace ma è terminata (il post è di oltre un anno fa), ma se verrà riproposta lo vedrai sicuramente nel mio blog 🙂
Alla prossima!

Reply
Cri Erre aprile 8, 2015 at 09:47

ok grazie ^_^

Reply
Briciole e Puntini - Laboratorio creativo handmade maggio 10, 2015 at 17:07

[…] goccia di colla a caldo. 4. Create 7 rose di stoffa utilizzando le striscioline di cotone bianco ed il tutorial che spiegavo qui. 5. Con la colla a caldo fissate le rose sulla palla di carta o di polistirolo, in modo da […]

Reply

Lascia un commento:

Leggi articolo precedente:
lavagna-sughero-panda-2
Anche i panda lavorano a maglia

Io amo i panda.Ma d'altronde non ho mai trovato nessuno a cui seriamente non piacciano i panda, è come trovare...

Chiudi